Stampa questa pagina
L’impaginazione di libri, copertine, riviste, giornali, manuali, cataloghi, tesi di laurea viene realizzata su computer Macintosh, mediante l’utilizzo di software dedicati all’editoria professionale (InDesign, XPress) che offrono supporto multilingua, gestione avanzata dei caratteri OpenType, possibilità di gestire effetti di trasparenza e che si integrano perfettamente con i migliori programmi per il fotoritocco e le elaborazioni grafiche delle immagini (Photoshop). L’impaginazione di libri, copertine, riviste, giornali, manuali, cataloghi, tesi di laurea viene realizzata su computer Macintosh, mediante l’utilizzo di software dedicati all’editoria professionale (InDesign, XPress) che offrono supporto multilingua, gestione avanzata dei caratteri OpenType, possibilità di gestire effetti di trasparenza e che si integrano perfettamente con i migliori programmi per il fotoritocco e le elaborazioni grafiche delle immagini (Photoshop).

Quali sono le fasi di produzione di un libro?

15 Novembre 2021
Scritto da 
Letto 5287 volte
Pubblicato in Domande & Risposte

La realizzazione di un prodotto stampato passa attraverso quattro fasi che sono: la progettazione grafica, la prestampa, la stampa, l’allestimento (chiamata anche post-stampa), ciascuna delle quali è strettamente collegata con le altre.

Nella fase della Progettazione grafica vengono stabilite le caratteristiche grafiche e tecniche dello stampato che si dovrà realizzare. Il progettista grafico, partendo inizialmente da un bozzetto, elabora un layout grafico definitivo, nel quale specifica tutti i parametri necessari per la realizzazione del prodotto grafico. Tutte queste indicazioni dovranno essere interpretate ed applicate durante la fase successiva di impaginazione, ovvero la Prestampa durante la quale si svolgono a sua volta molte fasi, dagli originali di testo delle illustrazioni fino alla preparazione della forma di stampa, passando attraverso l’impaginazione, le prove colore, l’esecuzione delle pellicole e delle forme per la stampa.

Si passa così alla Stampa che è indubbiamente una delle fasi più importanti del processo grafico. In essa tutte le operazione precedenti di preparazione (prestampa), trovano una realizzazione concreta e visibile: lo stampato. Lo stampatore provvede a preparare la macchina per la stampa. Importante in questa fase è anche ricercare la perfetta corrispondenza tra il layout iniziale e il risultato di stampa, in particolare per i colori delle immagini, che devono essere uguali all’originale.

L’Allestimento è l’ultima fase. In essa il prodotto viene rifinito e completato, fino a giungere al suo aspetto definitivo. Si tratta di una fase da non sottovalutare, perché spesso il risultato di un prodotto grafico dipende dalle lavorazioni svolte proprio nell’allestimento durante il quale si usano diverse macchine e in alcuni casi è richiesto anche l’intervento di lavorazioni manuali dell’operatore.

 

RICHIEDI UN PREVENTIVO