Stampa questa pagina
Salvatore Tirrito | Differenza tra redattore editoriale e correttore di bozze Salvatore Tirrito | Differenza tra redattore editoriale e correttore di bozze

Differenza tra redattore editoriale e correttore di bozze

21 Settembre 2020
Scritto da 
Letto 2368 volte
Pubblicato in Differenza tra...

Il redattore editoriale rappresenta la figura centrale nel lavoro di una casa editrice, con il ruolo di coordinare tutte le fasi di lavorazione e produzione di un libro e da cui dipende la qualità del prodotto editoriale. Il lavoro svolto dal redattore rappresenta l’anello di congiunzione tra l’autore e le altre figure professionali che lavorano alla realizzazione del prodotto editoriale finale, quali grafici, tipografi. Spesso nelle piccole realtà editoriali la figura del redattore coincide con quella del direttore editoriale.

Il correttore di bozze è, invece, specializzato nell’individuazione di errori di battitura, punteggiatura e impaginazione e nell’uniformazione dei testi secondo le norme redazionali. È indispensabile che abbia un’ottima conoscenza della lingua italiana, una certa velocità di lettura e un’elevata precisione.

 

RICHIEDI UN PREVENTIVO